le collezioni

18'738 oggetti

Oggetti che erano di uso quotidiano e che raccontano la nostra storia.

IMG_3670.jpg
IMG_3678.jpg

Il magazzino (di 2 piani) in cui sono custodite le collezioni del Museo della civiltà contadina di Stabio ha una superficie di circa 700 mq.
L'edificio è dotato di impianto fotovoltaico i cui esuberi sono immessi nella rete locale del Comune di Stabio (la produzione stimata di energia per l'anno in corso è sufficiente per soddisfare i bisogni di 9 economie domestiche). 

Le collezioni sono suddivise su due piani secondo il criterio primario dell'ingombro dell'oggetto. 
Gli oggetti particolarmente voluminosi sono riposti al PT e ordinati in settori per tema. 
Gli oggetti più piccoli sono invece collocati al 1P, risposti su scaffali e organizzati anch'essi per macro e micro temi.

Gli oggetti sono tutti numerati e catalogati su cartaceo. 
La catalogazione su MuseumPlus (un programma gestionale comune a molti musei) ha raggiunto oggi le 6'000 schede. 

Il magazzino è aperto al pubblico solo in occasione della "giornata di porte aperte" che, di regola, ha luogo una volta all'anno.