mostre nella

mostra

l'archivio

LUNGO LA VIA DELLA SETA

Mostra nella mostra

14 aprile - 30 giugno 2019


L’Uzbekistan dei bachi da seta.

Esposizione fotografica di Alessandro Fasolo proposta nell’ambito della mostra temporanea “Fare il filo”.

14 aprile - 30 giugno  2019
Sala Polivalente
Museo della civiltà contadina di Stabio – Via Castello 3 – 6855 Stabio

 

Da Margilon (Valle di Fergana) fino a Khiva, quasi al confine con il Turkmenistan, passando per Samarcanda e Bukhara.
Un viaggio lungo le antiche piste della Via della Seta alla scoperta di uno dei pochi centri al mondo che ancora lavora i bachi come 1500 anni fa. Alla Yodgolrlik Silk Factory lucenti tessuti dalle decorazioni tradizionali o dai motivi più moderni prendono vita tra le mani di esperte tessitrici che a fatica portano avanti un mestiere antico che ha reso questi luoghi famosi in tutto il mondo.

Dal 15 aprile al 30 giugno la mostra può essere visitata nei giorni e negli orari di apertura del Museo.

amBAtiTIK

Mostra nella mostra

24 febbraio - 30 marzo 2019


Scrivere con le gocce

Mostra nella mostra, proposta nell’ambito della mostra temporanea “Fare il filo”.

Una mostra, nella mostra, dedicata all’antichissima tecnica della stampa dei tessuti a riserva.

I tessuti di Isabella Künzli Waller raccontano un percorso creativo che richiede tempo e pazienza.

Creazioni uniche, realizzate in batik su seta, in cui tradizione e sperimentazione s’intrecciano per dare vita ad armoniosi accostamenti cromatici, grazie anche all’uso di tinture naturali con piante e minerali. Vari strati di cera calda, stesi su tessuti in fibra naturale, si alternano a molteplici bagni di colore ottenendo effetti imprevedibili e creando nelle screpolature sorprendenti cracklé.


Dal 24 febbraio al 31 marzo la mostra può essere visitata nei giorni e negli orari di apertura del Museo.

IL MIRACOLO BLU

Mostra nella mostra

20 gennaio - 17 febbraio 2019

La stampa in negativo dei tessuti

Mostra nella mostra, proposta nell’ambito della mostra temporanea “Fare il filo”.
 

Una mostra dedicata all’antichissima tecnica della stampa dei tessuti in negativo e della tintura con l’indaco.

Un vero e proprio viaggio nel tempo quello a cui invitano le bellissime tele di Matteo Gehringer. Un viaggio che parte dal presente e approda al passato, accompagnando il visitatore alla riscoperta di motivi e decorazioni di rara bellezza e di gesti e conoscenze che è importante recuperare affinché non vengano definitivamente consegnati all’oblio. 

Dal 23 gennaio al 17 febbraio la mostra può essere visitata nei giorni e negli orari di apertura del Museo.

Tessere!

Mostra nella mostra

24 marzo - 24 aprile 2018

Mostra dei tessitori Giovanni Filippini (Rivera)
e Laura Mengani (Besazio).

Please reload


Via Castello 3
CP 633
CH - 6855 Stabio

+41 (0) 91 641 69 90
museo@stabio.ch

  • Facebook
  • Instagram
  • TripAdvisor

Giorni e orari di apertura:

ME       09:00 - 11:00       14:00 - 17:00
GIO      09:00 - 11:00       14:00 - 17:00
DO       09:00 - 11:00       14:00 - 17:00


Aperture fuori orario su prenotazione (50 CHF)

Chiuso i festivi ufficiali ( clicca qui  per l'elenco dei giorni e delle domeniche considerati festivi).


Chiusure stagionali:
- dal 1° luglio al 15 agosto compresi
- dal 23 dicembre al 6 gennaio compresi

Biglietti d'entrata:

adulti                                     7 CHF 
bambini fino ai 6 anni          gratuito
ragazzi fino ai 18 anni           4 CHF
AVS e studenti                       4 CHF
domiciliati                             4 CHF
soci del Museo                     gratuito
soci Raiffeisen                      gratuito


Visite guidate

 

per gruppi e scolaresche 
(massimo 25 persone)         80 CHF

Iscriviti alla newsletter (WhatsApp) del Museo! Clicca qui!

© 2018 -  Museo della civiltà contadina - Stabio

                graphic design: Monica Rusconi