top of page

Perché si scalda il ferro per modellarlo?

Il ferro portato a temperature elevate, comprese tra i 650 e i 900°C, passa dallo stato solido a quello malleabile e infine a quello liquido, permettendone la lavorazione.

F
bottom of page