top of page

Perché si ferravano i bovini?

A differenza degli equini, i bovini venivano ferrati in modo occasionale, principalmente i buoi impiegati per il traino di carri e aratri o se dovevano percorrere lunghi tragitti. La ferratura delle unghie dei buoi aveva lo scopo di proteggerle durante tratti di strada difficili e di migliorare la presa dell'animale sul terreno. In alcune situazioni, ad esempio in inverno, ai ferri potevano essere dei ramponi.

F
bottom of page