top of page

Cos’è l’erpice e a cosa serve?

L'erpice è un attrezzo agricolo versatile che svolge diverse funzioni. Dopo l'aratura, sminuzza le zolle e appiana il terreno, facilitando la semina e altri processi agricoli. Durante le fasi successive alla semina, copre le sementi per proteggerle e favorire la germinazione, ed è anche impiegato per interrare il concime sparso sul terreno. Strutturalmente, presenta un telaio rettangolare o triangolare con denti in ferro o legno, oltre a un anello di aggancio o un manico. Nel corso del tempo, sono state sviluppate numerose versioni in diversi materiali (sterpi, legno, metallo) e dimensioni. Originariamente azionato da animali o dall'uomo, oggi è trainato da trattori.

H
bottom of page