top of page

Perché era comune fasciare le dita della mano sinistra durante la mietitura?

Le dita della mano sinistra venivano spesso fasciate durante la mietitura per proteggerle dagli steli e dalle foglie secche dei cereali, che potevano essere taglienti e causare infezioni. Durante questo processo, era quindi comune avvolgere le dita della mano sinistra che tenevano i mannelli di spighe con strisce di tela (canapa) o cuoio, oppure coprirle con pezzi di canna cavi noti come "cannelle". Nell'Italia meridionale, era diffuso l'utilizzo di un particolare guanto di legno, caratterizzato da un lungo uncino di legno all'estremità, con tre cavità progettate per inserire il pollice, l'indice e il medio.

F
bottom of page