top of page

Come si puliva il grano?

Una volta battuti i covoni sparsi sull’aia, gli steli venivano rimossi con le forche da paglia e un rastrello di legno veniva utilizzato per rimuovere ogni residuo di spighe. In seguito, il grano veniva separato dalla pula e altre impurità con sistemi come la ventilazione e la crivellazione, preparandolo per essere conservato e macinato.

L
bottom of page