top of page

Cos’è il ciecotrofo?

Le feci del coniglio sono di due tipi. Un tipo, quello che si può facilmente osservare, è costituito da palline scure e asciutte, della misura di circa 1 centimetro di diametro. Sono composte di fibra non digerita, hanno scarso odore e una consistenza solida ma friabile.
L’altro tipo di feci, che costituiscono circa 1/3 delle feci prodotte giornalmente, ha una consistenza tenera, è umido, coperto di muco e composto da palline di piccole dimensioni incollate le une alle altre. Questo tipo di feci si chiama ciecotrofo e il coniglio lo preleva direttamente dall’ano al momento dell’escrezione e lo ingerisce senza masticarlo. Il ciecotrofo ingerito, protetto dal muco, permane nello stomaco per circa 3-6 ore, dopodiché il suo contenuto viene assimilato nell’intestino tenue.

E
bottom of page