top of page

In passato, chi erano i principali acquirenti di conigli?

Come per altre carni e derivati animali, anche i prodotti d’origine cunicola e la carne in modo particolare erano destinati principalmente alla popolazione benestante. Tuttavia, sul piatto dei signori furono a lungo serviti manicaretti non solo a base di coniglio domestico ma anche di coniglio selvatico o lepre, dal momento che tra gli altolocati la caccia era una pratica assai diffusa.
Emblematico a questo proposito è il destino della più piccola delle isole di Brissago, tuttora nota come isola dei conigli. Infatti, dopo essere stata sede di un convento dell’ordine delle Umiliate tra il XIII e il XVI secolo, fu abitata da un ragguardevole numero di questi erbivori con cui attorno al XVIII secolo pare ci si dilettasse proprio nell’arte venatoria.

L
bottom of page